Poesie, Raccolte poetiche

Non posso dimenticare questo vento

Dalla raccolta: Per i monti del cielo, 2006

Non posso dimenticare questo vento
né quella neve macchiata di carbone

Agli umidi cristalli
si rifacevano i sogni smarriti
e si aprivano le corolle dei silenzi per nascondere timide luci

Il fango delle parole stava lì, sulla terra profumata di rose
e fiumi di parole scorrevano lasciando che le palpebre
di un sognatore non si affaticassero

Torna qui,
domani o quando vuoi,
per quelle parole che volevamo scrivere insieme

Sulle pietre cadevano densità di gocce e desideri
ma ora non farci caso per questo silenzio ininterrotto
come il tuono quando il cielo è rosso
mentre sale il profumo di pioggia senza ali

Potrebbe piacerti anche...

18 Comments

  1. giuliano says:

    Bella e grazie
    Saluti
    Giuliano Terranova

    1. Grazie a te carissimo Giuliano
      Un saluto
      Emily

  2. Stupenda

    1. Grazie per il commento Robin
      Un saluto
      Emily

      1. giorgio says:

        Stupenda….struggente…unica

        1. Ciao Giorgio, grazie di cuore per il commento
          Abbi cura di te
          Emily

  3. Molto bella e intensa

    1. Ciao Renata, grazie per il commento
      Abbi cura di te
      Emily

  4. Carletta says:

    Molto bella saluti
    Carletta

    1. Grazie Carletta e un caro saluto a te
      Emily

  5. Albertina says:

    Complimenti molto bella

    1. Albertina grazie per il commento
      Un saluto
      Emily

  6. Bei versi

    1. Grazie Gina per il commento
      Un saluto
      Emily

  7. Che bella

    1. Ciao Anna grazie
      Emily

  8. Bella bellissima

    1. Grazie Sergia
      Auguri di ogni bene
      Emily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *